Team

Ad oggi il team di “Mai dire golf” è composto dai seguenti giocatori:

Membri fondatori

Fabio Adezio, guru spirituale del team e grande erudito in cose di golf. Conosce in maniera minuziosa la teoria del gioco e le caratteristiche dei ferri dispensando sempre saggi consigli in ogni occasione.
Hcp, 28,1. Enciclopedico.


Antonietta Cinalli, indiscussa mattatrice dei green al femminile, dotata di tecnica sopraffina e abnegazione verso la fatica sportiva. Le classifiche rosa la vedono primeggiare sempre e ovunque.
Hcp 14,6. Invincibile.
Luigi Franchi, il capitano del team eletto all’unanimità. Un cecchino con i wedges, alterna giocate memorabili a strategie di gioco bizzarre e creative che a volte sacrificano il risultato sull’altare dello spettacolo.
Hcp 22,2. Tonico.
Fabio Mancinelli, vero e proprio mattatore dentro e fuori il green. La sanezza è la sua stella polare, il putt la sua arma letale. Quando decide di fare sul serio non c’è buca che gli possa sfuggir.
Hcp 19,8. Sano.

Membri onorari

Marco Tiezzi, genio e sregolatezza del green, collezionista di putt, potente destrorso che non manca di saper accarezzare la pallina nei pressi della buca. Difetta un pò di autocontrollo anche se dalla catena di asemblaggio hanno già fatto sapere che nel modello Tiezzi 2.0 tale inconveniente è stato risolto. Segni particolari un car rosso.
Hcp 20,8. Agonistico.
Luca Iezzi, insignito dei titoli nobiliari di duca di Guardiagrele e signore dell’approccio calca da anni i green di mezzo mondo sempre con la solita maestria e competenza. Potente e preciso se vede una buca difficilmente sbaglia il colpo. La sua forza è nell’autocontrollo la sua debolezza…se la scoprite ditecelo!
Hcp. 19,4. Muscolare.
Renato Mazzolani, leggende dicono che la prima parola pronunciata nella culla fu PAR e che imparò prima a tirare di drive e poi a scrivere. Dotato di esperienza pluriennale, è una macchina oleata per abbordaggi al green che applica in maniera esemplare i fondamentali con disciplina militaresca.
Hcp 17,4. Arrembante.
Marco Tuccella, meticoloso ponderatore, grande stratega del gioco e organizzatore fin nei minimi dettagli. Teorico del tiro commerciale è capace di estrarre fuori dal cilindro giocate memorabili e parbole geometricamente perfette. A proprio agio sempre e su tutti i course (e sono molti) toccati dalla sua ombra.
Hcp 24,4. Camaleontico.

Se vuoi unirti al team e partecipare alle gare come membro della squadra di “Mai dire golf” contattaci a luigi.franchi@adezio.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>